MENU

RINGIOVANIMENTO – PRGF

La tecnica PRGF-GEL PIASTRINICO è una rigenerazione autologa dei tessuti che ha il compito di rigenerare la pelle grazie ad una tecnica iniettiva, che utilizza piastrine, leucociti bioattivi del paziente stesso ed i nucleotidi del DNA. L’obiettivo è quello di rigenerare la pelle ed i tessuti ipodermici invecchiati e danneggiati.

La tecnica è semplice e indolore: si effettua un prelievo al paziente, lo si fa centrifugare per separare globuli rossi e globuli bianchi dalla parte liquida dove si trovano le piastrine, ottenendo il plasma arricchito in piastrine (PRP). Questo intervento è ideale quando si vuole un miglioramento della cute per renderla più giovane, a livello del viso, collo, decolletè, braccia, interno cosce, e anche nella precoce perdita dei capelli. Si ottiene una vera biorivitalizzazione, ottenendo una cute più tonica, più elastica, più turgida, fresca e giovane, che si può mantenere nel tempo ripetendo le sedute ogni 2-6 mesi.

L’impianto non è doloroso; dopo essere stato eseguito può rimanere un leggero gonfiore, una modestia dolenzia e un lieve rossore dovuto non al liquido iniettato ma al numero di piccoli traumi determinati dalle punture. Dopo 3-4 settimane si incominceranno ad apprezzare i miglioramenti, che proseguiranno nei mesi successivi.

Il trattamento può interessare anche gli uomini, in particolare per le pieghe nasolabiali e le rughe profonde

11 settembre 2014 Commenti disabilitati Approfondimenti, News

, , ,

Comments are closed.

« »